Cerca
  • SlowFoodAltoAdigeSüdtirol

Al via il GAS Terre Alte , il Gruppo di acquisto della Comunità Slow Food degli Altipiani Cimbri


Tra le attività organizzate dalla Comunità degli Altipiani Cimbri per lo sviluppo agro-culturale degli Altipiani, inizia in questi giorni il progetto di un gruppo di acquisto di comunità. Una iniziativa volta a promuovere la diffusione e la conoscenza di agricoltori, allevatori ed artigiani coinvolti nella Comunità favorendo lo scambio di prodotti con il cliente finale, la reciproca conoscenza e la tutela delle produzioni degli Altipiani.

L’iscrizione al gruppo è aperta anche a coloro che non hanno aderito alla Comunità Slow Food, in un’ottica di condivisione dei valori promossi dall’associazione nel modo più aperto possibile. Ogni sabato la segreteria di Slow Food invierà agli iscritti una mail riassuntiva con le novità e le disponibilità, gli ordini saranno raccolti entro il lunedì e il giovedì è stato organizzato un punto di raccolta nell’Oltresommo.

Il nome del gruppo richiama l’importante legame con la montagna: Terre Alte. Per questo sono presenti anche alcuni produttori di montagna che provengono da valli Trentine al di fuori degli altipiani (Monte Baldo, Val di Gresta, Primiero), per dialogare con una nuova geografia che accumuna i custodi delle terre alte, i produttori che resistendo con le loro attività nelle nostre valli ne mantengono vive non solo tradizioni e sapori ma anche i paesaggi. Paesaggi che a loro volta sono una risorsa importante per il benessere degli abitanti e il richiamo principale per un turismo sano e slow.

Proprio in quest’ottica il progetto parallelamente prevede un coinvolgimento di ristoratori e attività ricettive che attraverso la Comunità potranno ricevere listini e assortimenti aggiornati da parte dei produttori ogni settimana e effettuare così gli ordini per le proprie cucine in modo organizzato e puntuale.

Anche il turista che soggiorna sugli Altipiani Cimbri, avrà questa possibilità: sia di poter gustare I sapori locali, che il ristoratore gli pone nel piatto, sia di poter prolungare il ricordo di tali sapori e dei luoghi della vacanza potendo, con l’adesione al Gruppo di Acquisto, portare con sé i prodotti locali.

Per informazioni e iscrizioni scrivere a slowfoodaltipianicimbri@gmail.com o chiamare la segreteria di Slow Food al 327 712 1209

16 visualizzazioni

@ 2020 Slow Food Trentino Alto Adige Südtirol