Consigli di lettura

in collaborzione con Elisa + Federico duepuntilibreria@gmail.com

della libreria due punti di Trento, Via San Martino 78


Articolo tratto dal numero 9 di Slowzine

consultabile online in formato pdf


Monoporzioni

AA.VV. - ziczic edizioni


Come abbiamo mangiato durante la pandemia? Come sono cambiate le nostre abitudini chiusi dentro casa, costretti a condensare in pochi metri la triangolazione lavoro/convivenza/svago? In un unico volume - di pregevolissima fattura - trovano spazio ricette (rigorosamente buone anche, e soprattutto, per solitari) e il racconto a più voci di esperienze di lavoratori e lavoratrici a distanza. Il risultato ibrido è ricchissimo e permette di riflettere sulla nostra esistenza sospesa.


Sesso, androidi e carne vegana

Jenny Kleeman - Il Saggiatore


Un viaggio vertiginoso lì dove la tecnologia e l'innovazione - di cui già intuiamo pregi e difetti - ci portano a dire che i limiti non esistono più. Visioni e dubbi si combinano. I robot del sesso daranno a persone sole la compagnia che cercano; ma non saranno anche un’esasperazione delle fantasie maschili su una donna sempre pronta a soddisfare ogni desiderio? La carne in vitro risolverà il problema degli allevamenti industriali; ma non comprometterà per sempre il nostro rapporto con la natura? La morte indotta da macchinari costruiti ad hoc garantirà una certa libertà di scelta a chi desidera finire la vita; ma non incentiverà la tendenza al suicidio?"


Made in Sweden

Elisabeth Asbrink - Iperborea


Ci sono anche le polpettine accompagnate dalla marmellata di mirtilli rossi in questa enciclopedia della svedesità. Da Ikea al Martello di Thor, passando per gli ABBA e Zlatan Ibrahimovic un caleidoscopio di personaggi e racconti ci portano a nord, scoprendo le caratteristiche antropologiche, sociali e politiche del popolo svedese, non privo di ombre. Elisabeth Åsbrink affascina con collegamenti sorprendenti mentre infrange miti indiscutibili, come può permettersi solo una patriota la cui solidità intellettuale è fuori discussione: «Amo il paese in cui mi è capitato di nascere, ma non ciecamente».

2 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti