Β 

Il piatto del paesaggio: Casolet e Mais di Spin al Nerina

Ristorante Nerina

Via Alcide Degasperi, 31,

Romeno TN t. 0463 510111



Al Ristorante Nerina di Romeno, Sandro e Mario Di Nuzzo propongono una ricetta che combina due delle pratiche agricole presenti nella mostra "Cibo e Paesaggio": 𝘎𝘯𝘰𝘀𝘀𝘩π˜ͺ π˜₯π˜ͺ π˜”π˜’π˜ͺ𝘴 𝘚𝘱π˜ͺ𝘯 π˜₯𝘦𝘭𝘭𝘒 𝘝𝘒𝘭𝘴𝘢𝘨𝘒𝘯𝘒 𝘦 𝘊π˜ͺ𝘢π˜ͺ𝘨𝘒 𝘀𝘰𝘯 𝘧𝘰𝘯π˜₯𝘢𝘡𝘒 π˜₯π˜ͺ 𝘊𝘒𝘴𝘰𝘭𝘦𝘡 .


Un piatto che combina gli antichi sapori e saperi di tre valli trentine. Il π‘΄π’‚π’Šπ’” π’…π’Š π‘Ίπ’‘π’Šπ’ "che un tempo ricopriva l'intero fondovalle della Valsugana e che ha sfamato ogni bocca contadina per diverse generazioni", il π‘ͺ𝒂𝒔𝒐𝒍𝒆𝒕 𝒂 𝒍𝒂𝒕𝒕𝒆 𝒄𝒓𝒖𝒅𝒐 espressione del lavoro di pastore e malgaro che "devono agire interpretando l'ambiente circostante" nelle valli di Non, Pejo e Rabbi, e la Ciuiga di San Lorenzo in Banale Presidio Slow Food.


In abbinamento Sandro consiglia Kino Nero IGT Dolomiti – De Vescovi Ulzbach


Il progetto


Slow Food Trentino e i cuochi dell'Alleanza in collaborazione con TSM e Fondazione Museo Storico di Trento hanno dato via a un racconto paesaggistico attraverso creazioni culinarie e pratiche alimentari del Trentino.


A corollario della mostra "Cibo e Paesaggio. Riflessi di alcune pratiche alimentari del Trentino", visitabile presso le Gallerie di Piedicastello a Trento fino all'11 marzo 2022, i cuochi raccontano le pratiche alimentari del territorio attraverso dei piatti che valorizzano la disponibilitΓ  e la stagionalitΓ  dei prodotti locali.


9 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
Β