Sfyn alla presentazione della Guida Osterie 2023


I ragazzi di SFYN - Trentino sono stati tra i protagonisti della serata di presentazione della Guida Osterie d'Italia 2023 al Muse Museo Della Scienza Trento.

Oltre ai piatti cucinati e degustati da centinaia di persone, è stato particolarmente apprezzato l'intervento di Davide Rizzoli:

"Quello che vedo, sono due tipologie di cucina: una legata alla moda, al lusso, all’esclusività, dove lo chef investe 5€ in più di foodcost in ogni piatto per far arrivare al suo ristorante un ingrediente unico, raro, introvabile, che arriva dall’altra parte del mondo e nessun altro ristorante ha. Mentre dall’altro lato vedo le osterie dove lo chef decide di investire in ricerca sociale andando a scovare il piccolo agricoltore nei pressi del suo ristorante che è in grado di fornirgli anch’esso un ingrediente raro e introvabile, con delle caratteristiche uniche date dal suo modo di lavorare e dal paesaggio in cui viene prodotto. Non mi stupirei di parlare con un oste in grado di suddividere il territorio in cui vive non tanto in valli o città e paesi, ma in nomi, cognomi e azienda agricola. Come rete giovani celebreremo il territorio allo stesso modo degli osti, portando sulla tavola dei nostri coetanei dei prodotti unici e rinnovando la tradizione portandola alla bocca di ragazzi e ragazze con un pizzico di innovazione".


12 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti