Cerca
  • SlowFoodAltoAdigeSüdtirol

Slowzine n. 5 - dicembre 2020

Anche il quinto numero di Slowzine – magazine di informazione e approfondimento è il frutto della collaborazione tra l’associazione e il territorio. Ospitiamo tanti nuovi contributi su temi diversi legati alle lotte di Slow Food International.


L’apertura è dedicata alla situazione della nostra Provincia in merito ai pesticidi con una riflessione di Lucia Coppola, Consigliere provinciale. S

Sempre sui temi dell’attualità un aggiornamento in merito al cosiddetto Green Deal e alle delusioni generate dall’approvazione della PAC da parte del Parlamento europeo a fine ottobre.



Non potendo proseguire le nostre visite presso aziende agricole e nei paesaggi rurali la #mappadellabiodiversità si amplia grazie all’articolo di Benedetta Dolecki dedicato alla molitura dell’olio del Garda mentre Maurizio Passerini ci presenta il progetto “Mi Coltivo” che fa incontrare il sociale con l’agricoltura.




Si arricchisce l’Arca del Gusto che accoglie due nuovi prodotti testimoni della biodiversità del nostro territorio: le molche del Garda e il vitigno Casetta. Nel mondo dei Presìdi Slow Food un accenno alla stagione del Broccolo di Torbole, con i riferimenti per contattare i produttori, e un appello di Terragnolo Che Conta APS per raccogliere i fondi da destinare all'acquisto del mulino.

Dalla Condotta Slow Food Giudicarie arriva un contributo firmato da Giuliano Beltrami dedicato alla filiera dei cereali nelle Giudicarie.



La Comunità Slow Food dei produttori e co-produttori dello zafferano di Qa’en ci racconta una storia di economia circolare e di inventiva legata al recupero dei petali dello zafferano grazie all'impegno di Ala Azadkia e Shirin Persia.


Si avvicina il Natale e la nostra Condotta ha lanciato la campagna a sostegno delle piccole attività commerciali, ve la raccontiamo presentandovi le immagini che sono state utilizzate per le affissioni a Rovereto e Trento.


Infine due nuove rubriche fisse. “Diritto a tavola” è curata da Cibuslex - Studio Legale Stefano Senatore di Trento, ogni mese affronterà tematiche legali iniziando con l’etichettatura dei prodotti biologici. Grazie alla collaborazione della libreria due punti di Trento, infine, ogni mese vi presenteremo dei consigli di lettura.


Un numero tutto da scoprire, per ora consultabile online e dalla prossima settimana disponibile nei punti di distribuzione:

Buonissimo in via Benacense a Rovereto

Famiglia Cooperativa di Isera in Piazza San Vincenzo a Isera

Locanda Delle Tre Chiavi Isera in Via Vannetti a Isera

Libreria due punti di Via San Martino a Trento


Slowzine è un progetto aperto e partecipato. Associazioni, militanti, soci che volessero collaborare non devono far altro che scriverci a slowfoodadigarda@gmail.com

Se vuoi diventare un punto di distribuzione della rivista contattaci.


Si ringrazia per la preziosa collaborazione Milena Battisti, Lucia Coppola, Benedetta Do, Stefano Senatore, Giuliano Beltrami, Flavio Franceschetti, Ala Azadkia, Maurizio Passerini, Sara Di Lucia, Federico Zappini


Il numero 5 di Slowzine è consultabile online in formato pdf

nei prossimi giorni saranno pubblicati gli articoli in questo blog


Buona lettura a tutti!


63 visualizzazioni0 commenti

@ 2020 Slow Food Trentino Alto Adige Südtirol