top of page

Con Slow Food Valsugana a Comacchio e Delta del Po




Gita a Comacchio, 9 e 10 giugno 2024

Partenza da Pergine la mattina di domenica 9 giugno alle 7.30 in direzione Comacchio.

Arrivo a Comacchio e giro libero alla cittadina

Ritrovo alle 12.30 presso la Manifattura dei Marinati per la visita guidata e il pranzo.

 “La Manifattura dei Marinati dal 2004 è un museo/laboratorio. All’interno del percorso museale fatto di barche, attrezzature, documentari e interviste è attivo il laboratorio di produzione ittica.

 La Manifattura racconta la vita degli Uomini di Valle, la lavorazione dell’anguilla (l’anguilla marinata è un Presidio Slow Food) e la tradizione manifatturiera della città lagunare, ancora oggi in essere.”

 

Alle 16 ritrovo al B&B Il Ponticello per check-in stanze e sistemazione

Alle 17.30 trasferimento verso l’Oasi di Boscoforte con la guida del territorio Riccardo.

“Boscoforte è un lembo di terra di circa 6,5 km, formatosi in epoca etrusca (quindi più di 2000 anni fa), al confine tra le province di Ravenna e Ferrara, in quel paradiso terrestre conosciuto con il nome di Valli di Comacchio e fa parte del Parco del Delta del Po, un ecosistema straordinario.”

Spostamento al Bilancione, laguna di Comacchio, per cena a base di pesce.

“Il padellone, detto “bilancione” è un tipico capanno da pesca con rete a bilancia utilizzato dai pescatori della laguna. La tecnica di pesca utilizzata è quella detta a bilancia, ossia con grande rete quadra immersa nell’acqua e sollevata per raccogliere il pescato.”

 

Rientro al B&B per la notte.

Lunedì 10 giugno. Colazione, check-out e partenza per le 7.45

Spostamento a Porto Garibaldi (circa 10 minuti). Giro sul porto per eventuale acquisto pesce dalle barche.

Alle 9 partenza con la Motonave Dalì per giro sul Delta del Po, pranzo a bordo

“Avvisteremo il litorale dei lidi di Comacchio dal mare, i grandi vivai di cozze al largo di Porto Garibaldi, rotta verso il Delta del Po. Si entrerà in un territorio che comprende ambienti differenti tra loro: le lagune sono importantissime per la miticoltura, i rami fluviali, i canneti, le dune e le lunghe isole sabbiose ricchissime di avifauna e zone dalla biodiversità straordinaria. Le escursioni sul Delta del Po comprendono una sosta all’Isola dell’Amore di 45 minuti circa.”

Rientro a Porto Garibaldi per le 14.30 circa. Spiaggia libera e rientro in serata verso casa

 

Il costo è di € 265 a persona per gli iscritti solw food, € 285 per i non soci.

Si prevede tutto compreso (escluso bevande della cena della domenica ed eventuali extra)

Alla prenotazione caparra di € 50 a persona. Per informazioni ed iscrizioni rivolgersi a

Fiorenzo cell. 3474447150

32 visualizzazioni0 commenti

コメント


bottom of page