Mercato della Terra, Laboratori del Gusto, incontri, conferenze Aspettando Terra Madre | Terre Alte



Il grande evento organizzato da Slow Food Valle dell'Adige Alto Garda e Slow Food Trentino a Trento è ormai alle porte. Venerdì 27 e Sabato 28 maggio vi aspettiamo nel Quartiere di San Martino e domenica 29 maggio alle Viote del Bondone per la tre giorni di Aspettando Terra Madre | Le Terre Alte. Mercato della Terra, Laboratori del gusto, conferenze, incontri, momenti conviviali animeranno i tre giorni. Vi invitiamo ad iscrivervi per non perdere l'occasione di partecipare! Mercato della Terra Cinquanta produttori di montagna vi aspettano con i prodotti delle Terre Alte, un'occasione per acquistare le eccellenze del territorio e conoscere in prima persona gli artigiani del cibo buono, pulito e giusto Venerdì 27 maggio: Via San Martino, cortile Bookique e Parco della Pedrara dalle 16.00 alle 21.30 Sabato 28 maggio: Via San Martino, cortile Bookique e Parco della Pedrara dalle 10.00 alle 19.30 Domenica 29 maggio: Piazzale ex Caserme Austroungariche alle Viote del Bondone dalle 10.00 alle 16.30 Laboratori del Gusto *** Venerdì 27 maggio *** 17.00 Palazzo Trautmannsdorf, via del Suffragio 3 Laboratorio del Gusto: Degustazione Vini eroici di montagna A cura di Strada del Vino e dei Sapori del Trentino e Onav Prenotazioni a trento@onav.it 30 € | 20 € per soci ONAV e Slow Food 17.30 Rione San Martino Laboratorio del Gusto: L’olio extravergine estremo A cura di Evo Trentino Iscrizioni a slowfoodtaas@gmail.com 7 € | 5 € per Soci Slow Food *** Sabato 28 maggio *** 11.00 Palazzo Trautmannsdorf, via del Suffragio 3 Laboratorio del Gusto: I formaggi Presidio Slow Food Degustazione con Francesco Gubert Iscrizioni a slowfoodtaas@gmail.com 7 € | 5 € per Soci Slow Food 12.30 Gradoni del Parco della Predara Slowcooking Le erbe spontanee in cucina con Luigi Montibeller A cura dei Cuochi dell’Alleanza - gratuito Iscrizioni a slowfoodtaas@gmail.com

​14.00 Palazzo Trautmannsdorf, via del Suffragio 3 Laboratorio del Gusto: I mieli di montagna Presidio Slow Food Degustazione con Alessandro Suffriti Iscrizioni a slowfoodtaas@gmail.com 7 € | 5 € per Soci Slow Food *** Domenica 29 maggio ***

12.30 Laboratorio del Gusto Degustazione vini cantina Delaiti Iscrizioni a slowfoodtaas@gmail.com 7 € | 5 € per Soci Slow Food

15.00 Piazzale ex Caserme Austroungariche Viote del Bondone Escursione: Alla scoperta delle erbe spontanee con Giorgio Perini Iscrizioni a slowfoodtaas@gmail.com - gratuito

Attività per bambini

*** Venerdì 27 maggio ***

16.15 Parco della Predara Laboratorio per bambini: Le bombe di fiori A cura della Comunità Laudato Si’ Trento - gratuito *** Sabato 28 maggio *** 16.00 Parco della Predara Laboratorio del gusto per bambini I paesaggi del Trentino A cura di TSM - STEP Laboratorio gratuito Momenti conviviali *** Venerdì 27 maggio ***

20.00 Bookique, Rione San Martino Piatto unico con gli ingredienti del mercato A cura dei cuochi dell’Alleanza gratuito

​21.30 Parco della Predara Musica dal vivo gratuito *** Sabato 28 maggio *** 21.30 – Parco della Pedrara Spettacolo musicale Maledetti Cantautori di Nicholas Ciuferri con la collaborazione di D. Celona e P. Coccato Ingresso gratuito, gradita consumazione *** Domenica 29 maggio *** dalle 13.00 Piazzale ex Caserme Austroungariche Viote del Bondone Pranzo a cura dei cuochi dell’Alleanza Iscriviti scrivendo a slowfoodtaas@gmail.com Pranzo gratuito

16.00 Presentazione Giardino Botanico Alpino Viote di Monte Bondone A cura del MUSE – Museo della Scienze di Trento Ingresso offerto da Slow Food gratuito

​16.30 Merenda a cura del rifugio Viote e conclusione della manifestazione gratuito

Conferenze, presentazioni libri e momenti di incontro

*** Venerdì 27 maggio ***

18.00 Sala Bookique Ecosistemi e nuove geografie. Per un Forum permanente delle Terre Alte Nel cuore delle vallate alpine, sugli Appennini, sui monti del Mezzogiorno e delle isole, comunità diverse resistono nelle aree interne e nelle terre alte. Ne emergono nuove geografie fondate sugli ecosistemi. Iscrizioni a slowfoodtaas@gmail.com Relatori: Franco Farinelli, già presidente Associazione Geografi Italiani, Università di Bologna (online) Marta Villa, docente antropologia culturale Università di Trento Ugo Morelli, professore scienze cognitive applicate al paesaggio, Università di Bergamo Raoul Tiraboschi, vicepresidente di Slow Food Italia Interverranno alcuni produttori delle Terre Alte *** Sabato 28 maggio *** 10.00 Sala Bookique Un Green Deal per le foreste dolomitiche Un patto per lo sviluppo sostenibile rivolto alle foreste dolomitiche dopo la sciagura di Vaia sottoscritto da diversi rappresentanti della società civile trentina. La tragedia ambientale provocata dal ciclone extratropicale Vaia deve diventare un’opportunità anche attraverso l’iniziativa dal basso dei cittadini e delle loro rappresentanze. Le associazioni firmatarie presentano il documento e lo stato dei lavori nelle diverse regioni colpite. Iscrizioni a slowfoodtaas@gmail.com Relatori: Walter Nicoletti, giornalista, Trento Marta Villa, docente antropologia culturale Università di Trento Daniela Zambelli, architetto, Cooperativa Lassù, Val Visdende Diego Cason, sociologo, coautore de “Il monito della ninfea. Vaia, la montagna, il limite”, Belluno Luca Bronzini, dottore in scienze forestali, Studio Pan Associati, Comano Terme Emilio Gottardo, dottore in scienze forestali, Friuli Alessandro Suffriti, produttore della Val di Fassa 14.30 Parco della Pedrara Presentazione libro “Il monito della ninfea” (2° edizione) Con gli autori Diego Cason e Michele Nardelli 16.30 Sala Bookique, Rione San Martino Trento World Caffe Incontro con i produttori delle Terre Alte A cura di Marta Villa, Università di Trento Partecipazione gratuita Iscrizioni a slowfoodtaas@gmail.com 18.00 Parco della Pedrara Presentazione libro “Città fai-da-te: Tra antagonismo e cittadinanza. Storie di autorganizzazione urbana” di C. Cellamare A cura di INU e di Libreria due punti *** Domenica 29 maggio *** 10.00 Piazzale ex Caserme Austroungariche Viote del Bondone Rigenerare il Monte Bondone Riappropriarsi di uno spazio di grande valore architettonico, storico e ambientale. Un’occasione per un ripensamento sul futuro del Monte Bondone come ecosistema che unisce un vasto territorio fra la Vallagarina e la Valle dei Laghi, il capoluogo e il Lago di Garda. Una giornata di incontri, escursioni e conoscenza per immaginare un diverso futuro di una struttura oggi semi abbandonata. Iscrizioni a slowfoodtaas@gmail.com Intervengono: Michele Nardelli, Slow Food Trentino Alto Adige Alex Benetti, presidente Circoscrizione Monte Bondone Giorgio Ianes, vicesindaco di Garniga Vincenzo Calì, storico, già direttore Museo storico delTrentino Iscrizioni a slowfoodtaas@gmail.com PROGRAMMA COMPLETO Per maggiori informazioni 327 712 1209 slowfoodtaas@gmail.com scarica il programma in pdf

Consulta il programma su www.slowfoodtrentinoaltoadige.com

209 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti